08 feb 2016

Dinamiche

.

"...L’asse delle X misura i vantaggi ottenuti dalle proprie azioni.
L’asse delle Y misura i vantaggi ottenuti da altri a causa delle proprie azioni.
Ovviamente, le persone nel quadrante I sono Intelligenti, le persone nel quadrante B sono i Banditi, le persone nel quadrante D sono i Disgraziati o Sfortunati, e le persone nel quadrante S sono gli Stupidi.
E’ anche abbastanza chiaro che a seconda della loro ubicazione in questo sistema le persone avranno un maggiore o minore grado di stupidità, intelligenza, banditismo, ecc. Si può sviluppare un’ampia varietà di combinazioni come i banditi intelligenti e i banditi stupidi, dipendendo dal rapporto beneficio/danno.
.
.

05 feb 2016

Il racconto delle sabbie


.
.

Nato da remote montagne, un fiume solcò molte regioni per raggiungere finalmente le sabbie del deserto. Provò a superare questo ostacolo così come aveva fatto con gli altri, ma si accorse che, man mano che scorreva nella sabbia, le sue acque sparivano.

04 feb 2016

Replay

Are utzijoxik wa'e
k'ak atz'ininoq,
k'akachamamoq,
katz'inonik,
k'akasilanik,
k'akalolinik,
katolona puch upa kaj.

02 feb 2016

Alba

.
.
Un fiume di raggi di sole
mi è di fronte,
fanciulli di luce mi guardano
calzati di un giallo splendente
fanciulle di cielo mi guardano
vestite di danza.

E l' alba sorge, bellissima,
l' erba ritorna verde
scintillano i fiori
i frutti si inchinano al sole.

Sulla montagna è già giorno.


(Canto apache)

01 feb 2016

Ateshgah

(copyright Holger Spamann 2002)

Act One

.
.
Smith: Perché signor Anderson? Perché? Perché? Perché lo fa? Perché si rialza? Perché continua a battersi? Pensa veramente di lottare per qualcosa a parte la sua sopravvivenza? Sa dirmi di che si tratta, ammesso che ne abbia coscienza?

30 gen 2016

Ateş (fire)

.

.


.
.
.


"Sempre bruciando, la fiamma deve reinfiammarsi, tener fede, contro una materia inerte, al comandamento della propria luce. Se avessimo l'orecchio più fine, potremmo udire tutti gli echi di queste agitazioni intime. La vista permette facili unificazioni. Al contrario, i brusii della fiamma non si possono riassumere. La fiamma dice tutte le lotte che è necessario sostenere per mantenere un'unità"
(Gaston Bachelard, La fiamma di una candela)